cond='!data:blog.isMobile'>

Una dieta sana e gustosa senza glutine con Giusto

by - giovedì, ottobre 11, 2018

Cosa è la celiachia?

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, complesso proteico contenuto in molti cereali (come frumento, farro, segale, kamut, orzo e altri cereali minori). Il glutine si trova in pane, pasta, biscotti, pizza e in ogni altro alimento prodotto con tali cereali.
Oltre alle persone affette da celiachia secondo autorevoli studi, sempre più italiani soffrono di disturbi che potrebbero essere riconducibili alla sensibilità al glutine. Essere sensibili al glutine significa avere sintomi simili a quelli della celiachia senza però essere affetti da questa patologia.

Quali sono i sintomi?

La sintomatologia è varia e in alcuni casi anche assente.
Clinicamente si distingue fra una forma classica di celiachia, una atipica ed una asintomatica.
Nella forma classica di celiachia il sintomo principale è la diarrea cronica con sindrome di malassorbimento.
Altri sintomi possibili sono perdita di peso, ritardo nella crescita, gonfiore addominale e deficit di vari nutrienti.
Quando la celiachia si presenta in forma atipica si manifesta con un quadro clinico dominato dalla presenza di uno o più sintomi extraintestinali quali anemia, dolori osteo-articolari, crampi muscolari, dermatite erpetiforme, irritazione della pelle, afte orali, formicolio alle gambe ed ai piedi, irritabilità o depressione.
Infine, nella forma asintomatica la celiachia è priva di sintomatologia particolare.

La soluzione ideale?

Ad oggi, non c´è cura farmacologica per la celiachia. L´unica terapia efficace prevede l´eliminazione del glutine dalla dieta.
E la soluzione ideale per chi deve assumere prodotti senza glutine è la linea di prodotti Giusto® Senza Glutine, una linea di prodotti per celiaci notificati dal Ministero della Salute.
Il Bollino Ministeriale, apposto su tutte le confezioni, assicura che il prodotto è idoneo al celiaco, avendo un contenuto di glutine inferiore a 20 ppm come da certificazione aziendale.
Con un ampio assortimento di pani, pasta, farine, cereali, biscotti e dolci per ogni occasione, la linea Giusto si conferma un punto di riferimento per l’alimentazione senza glutine in farmacia, posizionandosi come secondo brand del mercato.
 
Perché ricordate si può seguire una dieta sana e gustosa anche rinunciando al glutine

You May Also Like

15 commenti

  1. Ciao carissima purtroppo di esperienza in famiglia ne abbiamo abbastanza! mio marito è celiaco ed è sempre alla ricerca di prodotti sicuri

    RispondiElimina
  2. grazie per le ottime informazioni, mio figlio è celiaco e devo dire che questi prodotti sembrano davvero ottimi

    RispondiElimina
  3. io non sono celiaca ma ho preso la buona abitudine di integrare alimenti senza glutine nella mia dieta di tutti i giorni e mi trovo benissimo.

    RispondiElimina
  4. la dieta è alla base della nostra salute più è controllata più si vive meglio

    RispondiElimina
  5. mia zia è intollerante al glutine lo ha scoperto di recente dopo analisi su analisi. le suggerirò questi alimenti grazie

    RispondiElimina
  6. non conoscevo questo prodotto che mi sembra davvero molto buono da provare sicuramente.

    RispondiElimina
  7. da te scovo sempre nuovi marchi e prodotti che mi incuriosiscono parecchio, non rimane che correre nel loro store per maggiori info.

    RispondiElimina
  8. che meraviglia mi piace molto dovrò acquistarlo anche io poco ma sicuro.

    RispondiElimina
  9. Non avendo esperienze familiari sulla celiachia non conoscevo i sintomi, grazie

    RispondiElimina
  10. la celiachia è davvero una brutta compagna per alcune persone i disturbi sono notevoli e si deve fare attenzione

    RispondiElimina
  11. linee nutrizionali per celiaci ora ce ne sono diverse anche se i prodotti in linea di massima perdono un po' di "bontà"

    RispondiElimina
  12. non conoscevo questa linea di prodotti senza glutine, interessante la tua segnalazione, so a chi segnalare questo brand

    RispondiElimina
  13. Nella mia famiglia non ci sono casi di celiachia, ma di intolleranza al glutine, che in concreto si traduce con l'esigenza di mangiare comunque alimenti speciali (solo che ahinoi non li passa la mutua)

    RispondiElimina
  14. non conoscevo ancora questa dieta, grazie per averne parlato

    RispondiElimina
  15. io non sono celiaca ma allergica al nickel...... ho notato comunque che eliminando gran parte di alimenti con il glutine tipo la pasta sto molto meglio......

    RispondiElimina

Come da normativa GDPR n. 679/2016 la e-mail utilizzata per commentare un post non verrà condivisa con terze parti. Sul mio sito è possibile commentare anche anonimamente, scegliendo apposita opzione nel menù a tendina.
Per ulteriori informazioni vi invito a leggere la mia Policy https://www.melsat.it/2015/05/politica-dei-cookie-di-questo-sito-in.html accettando consapevolmente quanto scritto potete lasciare un commento.